Alla Conferenza degli ambasciatori, le nostre priorità per i prossimi dodici mesi