Comunicato stampa sul terremoto in Italia centrale

L’Alto rappresentante per la Politica estera e di Sicurezza dell’Unione Europea, Federica Mogherini, ha avuto oggi un colloquio telefonico con il Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella.  Mogherini ha espresso al Presidente il suo dolore personale e quello manifestatole dai suoi colleghi europei per il devastante bilancio del terremoto della notte scorsa nell’Italia centrale.  Tutta l’Europa è partecipe della sofferenza degli italiani e si è subito mobilitata con offerte di aiuto, ha sottolineato Mogherini.  La Commissione, ha spiegato al Presidente, ha già risposto alle prime richieste arrivate dall’Italia ed è pronta a mettere a disposizione tutte le risorse e gli strumenti previsti in queste circostanze.