Incontro con gli inviati del Quartetto e il Segretario Generale della NATO

Incontro con gli inviati del Quartetto e il Segretario Generale della NATO

Oggi a Bruxelles ho incontrato gli inviati del Quartetto per il Medio Oriente (UE, Stati Uniti, Nazioni Unite e Russia) per lavorare sul rilancio del processo di pace in Medio Oriente.

L’Unione europea si sta impegnando ora più che mai per promuovere e sostenere gli sforzi al fine di raggiungere una pace duratura in Medio Oriente, sulla base della soluzione dei due Stati, anche attraverso il Quartetto. L’inviato del quartetto per l’UE è Helga Schmid, vice segretario generale e direttore dell’unità politica presso il Servizio europeo per l’azione esterna.

Questo pomeriggio ho inoltre ricevuto il Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg nella sede del SEAE, nell’ambito dei contatti regolari e continui delle due organizzazioni su temi attuali.

All’inizio della giornata ho partecipato ad una audizione presso la commissione Controllo dei bilanci del Parlamento europeo, alla presenza dei membri responsabili della Corte dei conti europea, nel quadro della procedura di discarico del bilancio del SEAE per il 2013.

Sono poi partita alla volta di San José, Costa Rica, per partecipare al terzo vertice della Comunità di Stati latinoamericani e dei Caraibi, che consta 33 membri, prima del mio ritorno giovedì a Bruxelles per presiedere la riunione straordinaria dei ministri degli Esteri dell’Unione europea sulla situazione in Ucraina.