“L’Unione Europea come attore globale”: il mio discorso a Stoccolma