Questa settimana sarò presente alle riunioni NATO, OSCE e alla conferenza di Londra sull’Afghanistan

Questa settimana sarò presente alle riunioni NATO, OSCE e alla conferenza di Londra sull’Afghanistan

Un’altra settimana piena di impegni in agenda per me, fra cui la riunione ministeriale Affari esteri NATO, l’incontro con il Segretario di Stato USA John Kerry per il Consiglio sull’energia UE-USA e la partecipazione al Consiglio dei ministri dell’OSCE.

All’inizio della settimana ho partecipato alla riunione ministeriale degli Affari Esteri della NATO. «Condividiamo le preoccupazioni, ma condividiamo anche le possibili soluzioni (…) Intendo sviluppare … tutto il potenziale che l’UE ha in termini di sicurezza e difesa» ho detto dopo il mio arrivo al quartier generale della NATO.  Lo stesso giorno Mogherini ha anche incontrato il ministro degli Esteri albanese Ditmir Bushati, il ministro degli Esteri cipriota Ioannis Kasoulides, il Primo ministro del Libano Tammam Salam e l’inviato dell’ONU in Libia Bernadino Leon.

Nei giorni successivi ho partecipato al Consiglio dei ministri dell’OSCEa Basilea, dove ho ribadito: « La crisi [ucraina] ha evidenziato l’importanza della sicurezza globale come concepita dall’OSCE. L’Ucraina ha dimostrato che non possono esserci sicurezza e stabilità durature senza una buona governance e il rispetto per i diritti umani e le libertà fondamentali.» A Basilea ho incontrato il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, sollecitandoli l’attuazione degli accordi di Minsk. Ho poi partecipato alla conferenza di Londra sull’Afghanistan 2014, dove c’è stato anche un incontro bilaterale con Yun Byung-se, ministro degli Esteri della Repubblica di Corea.

La settimana si conclude con un incontro insieme a Johannes Hahn, commissario europeo per la politica di vicinato e i negoziati per l’allargamento, in visita in Bosnia-Erzegovinaper sostenere il cammino di integrazione della Bosnia-Erzegovina nell’UE. Incontreranno i leader delle istituzioni della Bosnia-Erzegovina, i leader dei partiti politici e i membri della società civile per discutere delle riforme e del processo di integrazione nell’UE.

Questa settimana ho inoltre ospitato il Segretario di Stato USA John Kerry per discutere delle reciproche priorità in politica estera e presiedere il Consiglio sull’energia UE-USA, una piattaforma fondamentale per dare impulso alla cooperazione fra UE e USA sull’energia, insieme al vicepresidente dell’Unione energetica dell’UE Maroš Šefčovič e al commissario europeo per l’energia Miguel Arias Cañete. Ho inoltre partecipato alla prima riunione dei ministri degli Esteri della coalizione internazionale contro lo Stato islamico dell’Iraq e del Levante.

Link ai video:

Dichiarazione di ingresso di Mogherini alla riunione ministeriale della NATO:
Ingresso di Federica Mogherini, alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione, prima della riunione del Patto Atlantico a livello di ministri degli Esteri

Discorso di Mogherini all’OSCE:
Discorso di Federica Mogherini, alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione, alla ventunesima riunione del Consiglio dei ministri dell’OSCE a Basilea

Mogherini alla conferenza di Londra sull’Afghanistan 2014:
Federica Mogherini, alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione, prende parte alla conferenza di Londra sull’Afghanistan 2014: incontro bilaterale con YUN Byung-se, ministro degli Esteri della Repubblica di Corea

Conferenza stampa di Mogherini e Hahn in Bosnia-Erzegovina:
Conferenza stampa di Federica Mogherini, alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione, e Johannes Hahn, membro della Commissione europea responsabile della politica di vicinato e dei negoziati per l’allargamento